Meno Storie

Gestire Casa e Giardino in Modo Semplice

Home » Come Realizzare il Colore Viola con le Tempere

Come Realizzare il Colore Viola con le Tempere

Se adoperate i colori a tempera, e avete bisogno di realizzare il colore viola per la vostra creazione, leggete con attenzione la guida di seguito, la quale vi spiegherà il procedimento e l’insieme di colori che bisogna procurarsi per la sua realizzazione.

Il colore viola nasce dall’unione di due colori a tempera secondari, ovvero, il colore rosso e il colore blu. Nel caso dei colori a tempera, i colori primari sono il ciano, il giallo e il magenta. Ecco quindi come realizzare il primo colore che ci serve: il rosso. Prendete un piattino perfettamente pulito.

Versate al suo interno una parte di colore a tempera magenta e un quarto della sua quantità di colore a tempera nero. Mescolate per bene, quindi aggiungete una punta di pennellino di colore a tempera giallo in modo da aggiustarlo leggermente (adoperate come unità di misura la punta del pennellino). Mescolate il tutto in maniera omogenea.

Adesso, prendete un altro piattino pulito, e versateci una certa quantità di colore a tempera ciano e la metà di colore a tempera nero. Mescolate perfettamente e in maniera perfettamente omogenea fino ad ottenere il colore ben compatto blu. A questo punto, avete prodotto i due colori secondari che vi servono per la realizzazione del colore viola.

Potete adoperare un angolo dei piatti che avete adoperato oppure prenderne uno pulito, quindi prendete un tot di colore rosso che avete realizzato, e la stessa quantità di colore blu che avete a sua volta realizzato. mescolate il tutto e amalgamate fino a che non verrà fuori, finalmente, il vostro colore viola.

Name of author

Name: Meno Storie