Meno Storie

Gestire Casa e Giardino in Modo Semplice

Come Montare un Rilevatore di Fughe di Gas

Volete montare un rilevatore di perdite di gas nella vostra abitazione? Avete paura che l’intervento di un elettricista possa costare troppo? Allora leggete questa guida e sarete in grado di montare da soli un fantastico rilevatore di gas metano in pochissimi passaggi.

Occorrente
Rilevatore di gas
Trapano
Viti
Pennarello

Acquistiamo il rilevatore di gas metano
Innanzitutto identificate il luogo dove volete montare il rilevatore di gas metano e prendete le misure con un centimetro. Una volta prese le misure recatevi presso un negozio di elettronica ed acquistate il rilevatore di gas metano. Se volete risparmiare qualche euro potete acquistarlo attraverso internet.

Montiamo il rilevatore di gas metano
Prendete il rilevatore di gas metano e posizionatelo sul muro (fatevi aiutare da un’altra persona). Con un pennarello fate dei segni in corrispondenza dei fori di fissaggio del rilevatore. Ora prendete un trapano e fate dei fori in corrispondenza dei segni che avete fatto.

Finiamo il montaggio
Mettete due stop a muro nei fori che avete fatto. Prendete il rilevatore e fissatelo al muro con le viti. Una volta fissato il rilevatore inserite al suo interno le pile in dotazione e accendetelo operando sul relativo pulsante. Ora tutte le volte che ci sarà una fuga di gar il rilevatore suonerà avvertendoci del pericolo.

Meno Storie

Torna in alto