Meno Storie

Gestire Casa e Giardino in Modo Semplice

Home » Come Cominciare a Lavorare a Maglia con Ferri

Come Cominciare a Lavorare a Maglia con Ferri

Sarebbe bello se ritornasse l’usanza di lavorare a maglia e all’uncinetto come facevano le nostre nonne e bis nonne (e ancora prima di loro). Nonostante da molto tempo le donne della nuova generazione sembrino ignorare l’idea, ci sono alcuni casi in cui si chiede come cominciare e sembra che l’entusiasmo stia pian piano tornando.

Per prima cosa, dopo esservi procurati aghi e filo, seguite le istruzioni molto attentamente. Non appena prenderete dimestichezza, sarà un gioco da bambini: avvolgete il filo di lana (o cotone) per due volte due dita della mano sinistra, a questo punto inserite il ferro all’interno dell’anello e quindi tirate entrambe le estremità del filo per stringere l’anello.

Una volta effettuato il primo passaggio, tenete fermo (ma allo stesso tempo non troppo stretto), con la mano destra il ferro con l’anello, e avvolgete il filo pendente intorno al pollice sinistro. A questo punto, inserite il ferro attraverso il filo dietro il pollice, sempre della mano sinistra.

Con il ferro che tenete nella mano destra, sollevate il filo dal pollice e passate la maglia ottenuta vicino l’anello iniziale. Tirate l’estremità del filo che lavora in modo da restringere la maglia. A questo punto tornate a ripetere i movimenti decritti inizialmente per ottenere il numero di maglie necessarie per iniziare il vostro lavoro.

Name of author

Name: Meno Storie