Meno Storie

Gestire Casa e Giardino in Modo Semplice

Home » Categoria: Giardino

Come Coltivare il Leccio

Il leccio è una quercia sempreverde di terza grandezza, cioè le sue dimensioni variano dai 20 ai 25 metri. Il suo nome scientifico è quercus ilex ed è un arbusto molto longevo (può vivere anche fino a 1000 anni). È la specie rappresentativa della macchia mediterranea, dove costituisce la principale formazione climax. Sia in ambiente collinare che Continue Reading

Come Coltivare il Gigaro

Cari lettori, in questo articolo vedremo insieme le caratteristiche di una pianta altamente sconsigliabile da tenere in giardino: il gigaro. Questo vegetale, il cui nome scientifico è Arum, è comunemente chiamato pan di serpe perché è una pianta molto velenosa e già al tocco provoca una dermatite. Il colore di frutti può attrarre i bambini, Continue Reading

Come Coltivare il Geranio Zonale

Cari lettori, i gerani zonali sono chiamati comunemente gerani; si tratta di una delle piante più diffuse e più conosciute del nostro Paese, specialmente per il loro impiego in vasi, cassette o ciotole su balconi e terrazzi. Appartenente alla famiglia delle Geraniaceae, sono delle piante suffruticose perenni a foglie persistenti che in zone fredde richiedono Continue Reading

Come Coltivare il Limone

Il limone è l’agrume più diffuso in Italia, sia come pianta fruttifera che come pianta da vaso ornamentale. Appartenente alla famiglia delle Rutaceae, il limone si adatta a vari tipi di terreno. Non va piantato in quelli argillosi, compatti, calcarei o  poco profondi. Tutti vorremmo nel nostro giardino una pianta di limone, ma solo nelle Continue Reading

Come Coltivare il Geranio Edera

Cari lettori, il geranio edera non è molto diverso dal geranio comune. La differenza più importante è che va protetto con maggiore cura durante la stagione fredda, specialmente se le temperature sono molto rigide. Originario del Sud Africa, il genere Pelargonium si riferisce a moltissime specie più o meno diffuse di gerani. Quelli edera, in Continue Reading