Meno Storie

Gestire Casa e Giardino in Modo Semplice

Come Montare un Quadro all’Inglese

I modi per poter realizzare il montaggio di un quadro sono tanti, ma uno davvero molto semplice da eseguire e che non richiede l’impiego di materiali difficili da reperire è quello all’inglese. Il risultato sarà semplice, ma allo stesso tempo di grande effetto. Segui la guida per imparare questo montaggio.

Occorrente
Lastra di vetro
Rettangolo di cartone del colore desiderato
Nastro adesivo telato largo un paio di centimetri
Colla per carta
Nastro adesivo trasparente
Triangolino metallico
Forbici o taglierino

Come prima operazione, in relazione alle dimensioni della stampa e al bordo che vuoi lasciare attorno, dovrai tagliare la lastra di vetro e sulle sue stesse dimensioni ritaglia il cartone. Se non disponi di cartone chiaro sufficientemente robusto per fare da supporto alla stampa, puoi usare del normale cartone di colore scuro, ovvero marrone, su cui incollerai un foglio di carta da disegno di tipo ruvido. Ora fissa il triangolino per appendere, a metà del lato superiore, su quella che risulterà essere la faccia del cartone rivolta al muro. Incolla pertanto il triangolino al cartoncino, fissandolo per maggior sicurezza con una graffetta, che servirà a rinforzare la tenuta della linguetta.

Adesso fai in modo che due unghie della graffetta siano rivolte verso la parete, mentre dal lato della stampa si deve trovare la parte piana. Copri infine la graffetta con del nastro adesivo per evitare che la ruggine con il tempo possa macchiare la stampa. Ora incolla la stampa, segnandone sul cartoncino la posizione con un segno a matita leggero. Spalma di colla lungo i bordi e fai aderire poi la stampa aiutandoti con un foglio protettivo di carta.

A questo punto, sovrapponi la lastra di vetro alla stampa e mantienila a posto mediante qualche pezzetto di nastro adesivo trasparente. In questa operazione, maneggia il vetro con cautela ricordandoti che i bordi sono taglienti prima di essere ricoperti col nastro adesivo telato. Rovescia ora il quadro e sulla faccia posteriore traccia, lungo i bordi, delle linee parallelee distanti da quest’ultimi un centimetro, queste linee ti consentono di fissare il nastro telato in modo corretto.

Una volta fatto, passa a fissare il nastro prima sullafaccia posteriore del cartoncino di supporto, fallo poi ruotare sul vetro aiutandoti con i pollici per avere spigoli vivi e una buona aderenza. Puoi rinforzare l’incollaggio negli angoli fissando sul tergo un pezzo di nastro supplementare. Ora piega con cura i nastri superiore e inferiore sulla faccia anteriore del vetro curando in modo particolare i punti di sovrapposizione coni nastri dei lati verticali. Perché il quadro faccia bella mostra è importante che la larghezza del bordino di nastro fissato sulla faccia anteriore del vetro sia uguale tutto attorno. Questo lo ottieni solo fissando il nastro sul cartone lungo le righe tracciate appositamente ed eseguendo la sua piegatura sui fianchi del quadro.

Meno Storie

Torna in alto