Meno Storie

Gestire Casa e Giardino in Modo Semplice

Home » Come Scegliere un Attaccapanni

Come Scegliere un Attaccapanni

Quando fai il cambio di stagione devi anche provvedere a sistemare gli abiti nel modo più giusto, anche perchè vi rimarranno per mesi. Ecco allora una guida pratica e tutti i trucchi per conservare a lungo e in perfetto stato gli abiti per evitare che i vestiti si possano rovinare e prendere brutte pieghe.

Fai molta attenzione alla scelta dell’attaccapanni che deve essere specifico per l’abito e soprattutto della giusta misura. Quindi usa quello a pinza per tenere distese le gonne mantenendone la forma; scegli quelli in legno, ideali per gli abiti da uomo, perchè sono molto più robusti. Quelli imbottiti vanno benissimo per i vestiti, perchè non li deformano. Presta, inoltre, molta attenzione alla misura: non deve essere più grande delle spalle del’abito, in questo caso, infatti, potrebbero deformarsi le maniche.

attaccapanni

Per mantenere perfetta la forma degli abiti è importante che tu li appenda in modo giusto: la parte centrale del collo della giacca deve toccare il gancio dell’attaccapanni e le spalle devono trovarsi alla stessa altezza. Evita di abbottonarle, in modo che l’aria possa circolare. Attenzione a rispettare la riga del pantaloni, ripiegali sulla barra all’altezza del ginocchio.

Per i vestiti leggeri procurati degli attaccapanni imbottiti. Appendi i capi abbottonati (o con la chiusura lampo alzata). Ripiega gli abiti senza spalline, in modo che il corpetto non perda la forma. Per le gonne usa l’attaccapanni a pinza. Ripiega i jeans in modo che le tasche posteriori si tocchino, in questo caso non si formeranno righe nelle gambe.

Appendi i cappotti come le giacche, dopo aver controllato che non vi sia nulla nelle tasche. Attenzione a non lasciarli mai troppo a lungo appesi al gancio del colletto: perderebbero la forma. Conserva i cappelli uno dentro l’altro. Fodera l’interno con della carta velina per isolare un cappello dall’altro.

Prima di conservare per un’intera stagione i vestiti, elimina tutto ciò che possa favorire muffe, tarme e polvere. Per questo ti consiglio di riporre gli abiti dentro armadi che vengono utilizzati spesso, perchè in questo modo circola l’aria. Allo stesso tempo, però, nell’armadio entrerà polvere, quind prima di indossare gli abiti che sono rimasti per lungo tempo nel guardaroba, provvedi a lavarli, a meno che, non abbiano un aspetto pulito e senza pieghe.

Name of author

Name: Meno Storie